Locandina A4_evento_AIFI_settembre20_21

 

Il corso, della durata di due giorni, si propone di fornire gli strumenti e le conoscenze per una corretta gestione del paziente cardiopatico. Lo scopo del corso è di mettere a disposizione dei partecipanti non solo nozioni e concetti teorici al passo con le evidenze scientifiche e le linee guida attuali, ma anche strumenti pratici utilizzabili, fin da subito, nel proprio lavoro quotidiano. Questo sarà possibile tramite momenti di attività pratica nel setting ospedaliero, in palestra e reparto, discussione di casi clinici e occasioni di confronto con colleghi del settore.

Alla fine del corso il professionista sarà in grado di:
• Apprendere nozioni fisiopatologiche sui pazienti cardiopatici
• conoscere e saper utilizzare le scale di valutazione funzionale piùadatte come strumenti di stratificazione e misure di outcome
• Conoscere le caratteristiche dell’allenamento aerobico e lescale di percezione soggettive dello sforzo
• Saper monitorare efficientemente il paziente cardiopatico,riconoscere e saper intervenire in caso di segni e sintomi avversi• Impostare e somministrare un training fisico a diversi gradi diintensità
• Saper identificare e trattare cardiopatici fragili e cronici