22-23 giugno 2019 Milano

Rispondere ai bisogni di salute della cronicità

EVENTO INTRODUTTIVO ALL’APPROCCIO FISIOTERAPICO NELLA CRONICITÀ

Competenze e strumenti di intervento del fisioterapista:

COMUNICAZIONE, EMPOWERMENT, ED ESERCIZIO TERAPEUTICO.

Il mondo della cronicità è un’area in progressiva crescita che comporta un notevole impegno di risorse, richiedendo continuità di assistenza per periodi di lunga durata e una forte integrazione di servizi e saperi professionali. E’ sempre più chiaro che i professionisti che vogliano affrontare in modo competente la presa in carico nella long term care, necessitano di strumenti specifici e una formazione avanzata. In quest’ottica è fondamentale che il Fisioterapista sviluppi e si doti di mezzi efficaci che gli consentano di contribuire al miglioramento delle risposte per le persone affette da malattie croniche, riducendone il peso sull’individuo, sulla famiglia e sul contesto sociale, migliorando la qualità di vita, rendendo più efficaci le risposte alle malattie croniche. Poiché l’obiettivo di cura nella long term care non potrà essere la guarigione, gli interventi saranno finalizzati al miglioramento del quadro clinico e dello stato funzionale, alla minimizzazione della sintomatologia, alla prevenzione della disabilità e al miglioramento della qualità di vita. Per realizzare davvero un modo nuovo per rispondere alle malattie croniche, è necessario che gli strumenti già a disposizione siano re-interpretati in chiave chronic care oriented e si acquisiscano strumenti per la gestione della relazione/comunicazione. Come passare da un modello in cui la persona malata è “il nostro paziente” ad un approccio che supera la diagnosi, riconosce la persona in quanto individuo e punta sulle sue risorse, le rafforza e valorizza, supportando strategie di empowerment e attivazione?

 

Questo corso si propone di presentare nuovi contenuti che siano in grado di offrire risposte credibili ai bisogni delle persone con problematiche di tipo cronico affinché la persona diventi il primo motore della propria cura, supportata dall’intervento di coinvolgimento attivo promosso dal Fisioterapista esperto di “funzionamento del corpo” e tecniche relazionali.

Obiettivi formativi

■ Conoscere il modello del chronic care per il progetto fisioterapico nella cronicità.

■ Conoscere alcuni strumenti per un’educazione terapeutica efficace.

■ Individuare alcuni problemi di cronicità.

■ Conoscere il supporto della tecnologia nel progetto fisioterapico nella cronicità.

Locandina Corso Gis Neuroscienze 22 e 23 giugno